Registrazione Istantanea
6
11
24

Tangenziale

20 July 2018

Sto percorrendo questa tangenziale già da un po’, insieme a quelli che sono i miei abituali compagni di viaggio. La musica pompa dalle casse e noi cantiamo a squarcia gola. La tangenziale è congestionata. Intorno a me, auto, tutte diverse per forma, cilindrata, colore... alcune sono nuove e [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

4
4
22

Una zanzara nell'orecchio.

11 July 2018

Signori, che una zanzara faccia il suo spettacolo notturno interpretando Dracula, ronzando, a più non posso, nella sua esibizione più grande, è una scocciatura non da poco. Perché? Perché il suo volazzo fastidioso è come un essere piccolo piccolo e morboso, che si insinua nella vita e beneficia [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Walter Fest: Ce ne so' de zanzare rompicojoni e pure fjidenamignotta che in questo caso [...]

  • Lo Scrittore: L'invidia non solo esiste, ma credo sia una delle colonne portanti del [...]

11
15
33

Aquila

15 June 2018

Da mesi ho imparato a spiccare il volo grazie a delle necessarie esperienze negative, volare per non guardare in basso e la bassezza di certa gente, volare sinonimo di progredire, volare senza che nessuno mi tarpi le ali. Giorno dopo giorno volteggio sempre più in alto, a volte sento degli spari, [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Surya: Apri le ali e spicca il volo!
    Ti meriti il meglio del meglio dalla vita [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao Sonia, attendevo il tuo commento come il pane caldo appena sfornato. Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!
    Il [...]

3
2
18

Igloo

05 June 2018

Settembre, 1, 2017 Aaahh... Guarda che roba, che foto. Qualcuno mi ha suggerito di postare la foto di un igloo, velato riferimento a quanto io possa essere glaciale, a volte. Sarà per questo caldo assassino che fa bollire e sterilizza i sentimenti, per queste gocce stranite, sorprese di scendere [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Puccia: Un racconto "struggente" bellissimo apre l'immaginazione. Bentornata!

  • Giuseppe Scilipoti: Racconto "struggente" oppure "righe struggente" con degli [...]

11
10
32

Incomunicabilitá

12 December 2017

All’arrivo in ufficio Luigi era già furente.. la giornata era iniziata con la consueta sfuriata a quell’incapace di Livia, sua moglie.. e ci si erano messi pure Giacomo e Sara, i suoi due figli, Luigi proprio non capiva come avessero potuto crescere due teste vuote di tal fatta.. Aveva fatto una [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

8
11
52

Discrepanze - 2/2

Jul
27 October 2017

Non appena furono stabilizzati in quota, lei si alzò, con leggerezza, e con leggerezza lo raggiunse. Lui era ancora spaesato, continuava a parlottare con il suo profondo essere incerto. - Va meglio ora? Posso fare qualcosa per lei? Era così aggraziata che in un primo momento Blaise non credette [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

7
9
35

Il giuramento di “ipocrita”

23 October 2017

“ ‘A ma’, siamo al pronto soccorso che il Geppi s’è rotto il braccio facendo il pirla sui go kart.. si.. ma’.. vabbè.. no.. è che.. où mi lasci parlare?”.. Allontano il telefono dall’orecchio, parla talmente forte che la sua ramanzina la sento nitida pure a distanza, una pioggia di parole mi [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

5
6
26

Cappuccetto Rosso

Traduzione di Carlo Collodi

01 October 2017

C'era una volta in un villaggio una bambina, la più carina che si potesse mai vedere. La sua mamma n'era matta, e la sua nonna anche di pìù. Quella buona donna di sua madre le aveva fatto fare un cappuccetto rosso, il quale le tornava così bene a viso, che la chiamavano dappertutto Cappuccetto [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

5
6
22

Delirio notturno

27 August 2017

Ho aperto la porta dell’inconscio e i pensieri sono fuggiti li rincorro cavalcando l’onda delle trame incompiute delle emozioni a metà che si accavallano si mescolano spuma ibrida riemerge nel caos parossistico della mente. Lontano tra i gorghi l’Isola. L’Io annaspa tra i flutti amniotici delle [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

5
2
26

Il falco e la colomba

29 April 2017

Una colomba volava liberamente nel cielo. Aveva cominciato ad inseguire le rade nuvole e si divertiva a posarsi sopra le punte degli ulivi saraceni, disseminati per la campagna. Si sentiva leggera e al tempo stesso, padrona dell'aria e di quel mondo che la natura le offriva dopo l'esplosione della [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

7
6

Harem

04 November 2015

Scusate, ma stasera mi è presa una botta di mascolino narcisismo. Vorrei parlarvi, guarda un po’, delle mie donne. La più fedele, la più antica, è Speranza. Ci conosciamo da una vita. Lei è la madre, la moglie, l’amica, la sorella. Mi stringe forte nel suo tenero abbraccio, culla i miei sonni, [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

2
0

La canna e la rosa

22 October 2015

In un giardino dietro il recinto di tufo e di pietra, trattenuta dal cemento, una canna era nata e cresceva anemica e debole tanto che nei giorni di vento impetuoso sembrava che sarebbe stata spazzata via in un battibaleno. Ma rimaneva sempre li, agitata e piegata quasi in maniera improponibile. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

Torna su