Registrazione Istantanea
2
2
21

Sophia, la villa e l'ospedale.

14 May 2018

A Palermo la Villa Sophia, ospedale cittadino, è stata un tempo una splendida dimora nobiliare palermitana. Tuttavia, nonostante i fasti del passato, la villa fu venduta alla Croce Rossa che successivamente la cedette alla Regione siciliana. Oggi è un affollatissimo ospedale, dove ogni momento [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Patrizia Poli: Un soccorrevole fantasma dai lineamenti di porcellana.

  • Lo Scrittore: una padrona di casa disponibile e caritatevole, come lo erano le dame di un [...]

3
7
33

L'uomo dal berretto rosso

Racconti varesini

21 April 2018

L’uomo dal berretto rosso sbucava ogni mattina, dal lunedì al venerdì, esattamente tre minuti prima delle otto, all’inizio di Corso Matteotti a Varese. L’uomo dal berretto rosso si chiamava Claudio, aveva 58 anni ma ne dimostrava molti meno e, con passo rapido ed elastico, percorreva tutto lo storico [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

7
12
54

Confessioni di un fantasma - 3/3

Terza parte di 3

13 April 2018

Dopo aver abbandonato i cessi di mezza città, più per incompatibilità olfattive e acustiche che per altro, ho cominciato a vagabondare per salotti, autobus, confessionali, uffici dirigenziali e ogni luogo che mi permettesse di scoprire i tanti segreti inconfessati della gente. Ho visto e sentito [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: PATER va bene anche un testo di 30 secondi. Anch'io non sono pratico di [...]

  • gerollo: Adoro la tua ironia condita di cattiveria, mi fa tanto aria “di casa”::. [...]

7
3
59

Confessioni di un fantasma - 2/3

Seconda parte di 3

12 April 2018

Ne ho conosciuto un altro che era stato in procinto di partire da Quarto con Garibaldi ma che dovette rinunciarvi per un’improvvisa colica renale che lo bloccò a letto una settimana: <<Ma dottore, devo partire con i mille per liberare l'Italia!!>> <<Secondo me deve liberare qualcos’altro>> [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • PATER: Spero che la terza parte non demolisca tutto. Sei gentile. Buona giornata.

  • Giuseppe Scilipoti: Eccomi all'appello, seconda parte 'metafisicamente' e tangibilmente [...]

5
3
96

Confessioni di un fantasma - 1/3

11 April 2018

C'è stato un momento nella vita italiana in cui le nostre esistenze erano legate a un filo, la morte abitava le nostre case e ci accompagnava ovunque. Sono stati gli anni della seconda guerra mondiale. Anni bui, terribili, affamati; ad ucciderti poteva essere il campo di battaglia, un bombardamento [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • PATER: Spero che le parti che seguono non ti deludano. Grazie.

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao PATER trovo adesso un po' di tempo per leggere questa tua ultima pubblicazione [...]

14
13
67

Il fantasma del faro - 2/2

Parte 2 di 2

03 April 2018

«Capisco. Ho dormito solo le prime due notti all’ultimo piano, mi sembrava come se qualcuno mi stesse spiando, era Marcel» «Chi?» «Il vecchio guardiano del faro, è stato qui nel 1945 circa, il collega che mi ha preceduto mi ha spaventato subito quando sono arrivato, infatti ho resistito poco lassù, [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Dario De Santis: Grazie a tuttiiiiii!!!!!!!! 💋💋💋💋💋💕💕💕💕💕💕💕

  • flavia: come sempre in ritardo ma ti confermo tutto ciò che dicono gli altri, [...]

10
11
49

Il fantasma del faro - 1/2

Parte 1 di 2

02 April 2018

Perché l’ho fatto? È stata una cosa istintiva, non ero neanche sicura che qualcuno mi avrebbe fatta entrare, una richiesta assurda alle otto di sera, una pazza che suona il campanello, avevo visto la luce da 3 chilometri di distanza. Immagino quello stronzo del mio ex! «Sei solo una troietta paurosa, [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Bibbi: Un narratore nato avvincente e mai banale .🔝💋🐣

  • Luigi Giglio: Trama interessante, ben scritta come sempre. Bravo Dario, aspetto la seconda [...]

3
7
34

Il vento libero

13 March 2018

A risvegliare l’attenzione di Oliver fu l’incresparsi di particelle nel vento. Il vento dell’ovest che stava rinforzando. Nel suo stato attuale, la concentrazione che riusciva a raggiungere era poca, ma gli bastò per sentire la mano che spargeva i fiori e per annusare un gentile profumo di donna. [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

5
5
31

Il bambino interiore - 2/2

(Le storie del Buenos Aires Café)

17 February 2018

Ora mi trovavo in una stanza buia, doveva essere enorme perché mentre camminavo non avevo sentito né la presenza di un muro né tanto meno quella di una porta. Continuavo a camminare e man mano che andavo avanti perdevo un mio indumento fino a quando non rimasi completamente nudo. Poi in tutta quell’oscurità [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

4
8
36

Il bambino interiore - 1/2

(Le storie del Buenos Aires Café)

16 February 2018

L’amicizia con Don Eduardo era ormai consolidata, da lungo tempo ero diventato un assiduo frequentatore del Buenos Aires Café. Mi fermavo per un caffè o un bicchiere di rum, leggevo le mie poesie e insieme a lui le commentavamo. Don Eduardo aveva sempre un occhio e un orecchio di riguardo per i [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Ilaria: Ciao... È la prima volta che leggo uno dei tuoi racconti e sinceramente [...]

  • Santiago Montrés: Ciao Ilaria e grazie infinite per il tuo commento, se sei giunta a questo racconto [...]

12
8
96

L'AULA DI DISEGNO ERA VUOTA

05 March 2016

L’aula di disegno era vuota…L’aula di disegno era vuota…L’aula di disegno era vuota…..Continuava a scrivere L’aula di disegno era vuota. Non ne poteva più, ma era solo esasperata non aveva paura. Certo, diciamola tutta, le prime volte un po’ si era spaventata perché non è la cosa più normale del [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

3
2

QUEL CHE RESTA

09 June 2015

Ricorreva il primo anno della sua morte terrena, fisica, e l'Anima, scelse quel giorno per far visita all'"aldiqua". Decise di aspettare tutti nel cimitero, "sapeva" che i suoi familiari, dopo la messa di suffragio, vi si sarebbero recati con i suoi più cari e intimi amici e colleghi. Nell'attesa, [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

Torna su